Per avere ambienti domestici salubri, privi di muffa e umidità, è fondamentale scegliere per la propria casa infissi di qualità che possano garantire elevate performance in termini di isolamento termico, efficienza energetica e resistenza agli agenti atmosferici.

Ad incidere sulla salubrità dell’aria e delle mura domestiche è anche un altro fattore: il corretto e costante ricircolo d’aria in casa.

Oknoplast ha particolarmente a cuore la creazione di ambienti domestici sani e vivibili e a tal fine ha realizzato infissi che permettono un’apertura in posizione di microventilazione e integrabili con innovativi sistemi di ventilazione supplementare, capaci di gestire l’aerazione dei locali in modo efficiente, ottimizzato e del tutto automatico.

In questo articolo osserveremo più da vicino i vari sistemi di ventilazione disponibili per gli infissi Oknoplast e tutti i vantaggi derivanti da una loro installazione in casa.


Clima perfetto in casa: microventilazione automatica e aeratori per finestre Oknoplast

Per aumentare il comfort abitativo e migliorare la qualità della vita domestica in modo determinante, gli infissi in PVC e alluminio devono essere realizzati con una specifica funzionalità della ferramenta: la posizione di microventilazione. Oknoplast ha compreso questo concetto e ne ha fatto uno dei principi sui quali basare le strutture dei propri infissi.

Le finestre con microventilazione creano in casa un circolo virtuoso che serve ad evitare le dispersioni energetiche, ottimizzare i consumi e mantenere la qualità dell’aria in casa a livelli ottimali.

Oltre a garantire i consueti standard di eccellenza qualitativa, gli infissi con microventilazione Oknoplast sono finalizzati ad ottenere l’automazione del ricircolo d’aria in casa.

Ciò significa che questa tipologia di serramenti è in grado di garantire il ricircolo d’aria in casa in maniera efficace e senza alcuno sforzo e, soprattutto, evitando di dover spalancare le finestre per ore.

Ad oggi, dunque, la soluzione ideale per ottenere un ideale ricambio d’aria anche a finestre chiuse è affidarsi alle finestre con microventilazione Oknoplast e agli aeratori supplementari per infissi.


Aeratori per finestre Oknoplast

Gli aeratori sono un valido strumento per migliorare la salubrità dell’aria in casa senza gravare sui consumi energetici. Grazie a questi, gli ambienti rimangono asciutti e arieggiati per lungo tempo in modo del tutto automatico e senza necessità di aprire continuamente le finestre.

Ne consegue che, per mantenere alta la qualità dell’aria in casa in qualsiasi stagione dell’anno, non sia necessario, per esempio, spalancare le finestre in pieno inverno, disperdendo il calore accumulato e raffreddando rapidamente la stanza. È evidente quindi un primo vantaggio, ovvero il taglio del costo della bolletta dell’energia elettrica.

Sul lungo periodo, inoltre, i vantaggi sono molto più significativi; ambienti domestici privi di muffa e umidità permettono di risparmiare in interventi di manutenzione e ristrutturazione e soprattutto di poter contare su un livello di salubrità dell’aria che incide positivamente sulla salute delle persone, sulla qualità della vita e sul valore commerciale dell’immobile.

Infatti, una casa sana e ben tenuta ha un prezzo di mercato nettamente superiore rispetto ad una costruzione deteriorata dallo stato di sofferenza provocato da un eccesso di umidità e/o da uno scorretto ricircolo d’aria.


Come funzionano gli aeratori Oknoplast

Gli speciali aeratori Oknoplast eliminano le impurità presenti nell’aria viziata e regolano il flusso di aria pulita in entrata evitando completamente le dispersioni di calore.

Entrambi i meccanismi di aerazione supplementare per infissi studiati da Oknoplast, infatti, sono progettati affinché il ricircolo dell’aria avvenga senza bisogno di aprire le finestre.

Scopriamoli!


Aereco

Aereco, applicabile su serramenti con anta di larghezza minima di 480 mm, è un aeratore che si aziona automaticamente in base al livello di umidità percepito dal suo sensore all’interno dell’ambiente.
Se il livello di umidità sale, il sensore percepisce il “pericolo” e si accende, per poi spegnersi autonomamente una volta ristabilita la corretta temperatura e il giusto livello di umidità ambientale.


Ventair

Ventair permette di impostare manualmente il flusso d’aria in entrata attraverso un sensore a pressione. In questo modo è possibile impostare di volta in volta il flusso d’aria in entrata più adeguato al contesto climatico. Anche questa tipologia di aeratore è disponibile per modelli di infissi con larghezza minima dell’anta pari a 480mm.


Sappiamo dunque che gli infissi incidono in modo determinante nella capacità di creare le condizioni ottimali per contrastare fenomeni deleteri quali accumulo di umidità e conseguente formazione di muffa. Vediamo come.

 

Evita l’umidità ottimizzando il ricircolo d’aria in casa con infissi di alta qualità

Perché è così importante che gli infissi di casa siano in grado di assicurare un perfetto ricambio d’aria?

Il corretto ricambio d’aria consente da un lato di espellere l’aria viziata e l’umidità in eccesso, dall’altro di rifornire la casa di ossigeno e aria pulita. Tale equilibrio atmosferico è indispensabile per mantenere gli ambienti asciutti e sani.

Sappiamo infatti che la maggior parte dei problemi nella struttura di un edificio iniziano con la penetrazione e la permanenza dell’umidità negli ambienti domestici. L’umidità a sua volta favorisce la formazione di muffa sui muri o all’interno dei mobili,condensa sui vetri e aria viziata dalla presenza di batteri e altre sostanze nocive per la salute.

Eliminare la muffa in casa diventa fondamentale per non incorrere in problemi ancora più seri.

Ecco perché, nell’ottica di una maggiore salubrità in casa, la scelta degli infissi è un fattore chiave che non va assolutamente trascurato: i migliori infissi in PVC e alluminio sono quelli capaci di garantire, tramite ferramenta (microventilazione) o sistemi di aerazione supplementari un corretto e costante ricircolo dell’aria e tenere a debita distanza tutti i nemici dell’igiene degli ambienti: umidità, muffa, funghi e batteri.

New call-to-action

Casa sana, asciutta e confortevole con le finestre ventilate Oknoplast

I sistemi di ventilazione supplementare rappresentano ottimi sistemi per mantenere un costante e adeguato ricircolo d’aria in casa.

Grazie a essi, l’aerazione non solo è corretta, ma è anche completamente automatizzata e controllata.

Le principali caratteristiche dei sistemi di aerazione supplementare Oknoplast sono:

  • Monitoraggio automatico della qualità dell’aria

    Le finestre con sistema di ventilazione integrato si caratterizzano per l’automazione (anche a finestre chiuse) del ricambio d’aria; ciò significa che non ci sarà più bisogno di preoccuparsi di aerare i locali o controllare la qualità dell’aria interna, in quanto tali operazioni vengono assolte in modo automatico attraverso il monitoraggio costante dei sensori delle finestre.

  • Espulsione e ricambio d’aria

    Il funzionamento di questi speciali aeratori per serramenti avviene mediante un meccanismo di scambio a doppia canalizzazione: il primo canale permette l’espulsione di umidità, batteri e cattivi odori, mentre il secondo consente ogni ora di rimpiazzare l’aria viziata con circa 30 m3 di aria fresca, filtrata da ogni impurità per persona.

  • Ricambio d’aria “salva energia”

    Il ricambio d’aria effettuato tramite gli infissi ventilati è “salva energia”: grazie ad uno speciale scambiatore di calore a flussi incrociati, nella stagione invernale l’aria dall’esterno arriva in casa già calda!

  • Sensori con filtri antipolvere e antipolline

    Gli aeratori per infissi riescono a mantenere sana e pulita l’aria in casa grazie al prezioso supporto di speciali sensori con filtri antipolvere e antipolline.


Vediamo ora nello specifico quanto e come possono incidere i sistemi di ventilazione supplementare per infissi Oknoplast sui vari aspetti della salubrità degli ambienti e della gestione economica della vita domestica.

Come ottenere un ottimo ricircolo d'aria in casa - Prismatic - Oknoplast
Finestra Prismatic di Oknoplast

Infissi con sistemi di ventilazione integrato: tutti i vantaggi

Se ti stai chiedendo come migliorare l’efficienza energetica in casa attraverso gli infissi, tieni conto che uno dei sistemi migliori è proprio quello di scegliere serramenti integrati con i migliori sistemi di ventilazione supplementare.

Ecco i principali vantaggi che possiamo ottenere installando le finestre con aeratori Oknoplast in termini di efficienza energetica e purezza dell’aria negli ambienti domestici.


Potenziamento dell’isolamento termico e ottimizzazione del risparmio energetico

Un infisso di qualità che consente di ottenere un ottimo ricircolo d’aria anche senza spalancare le finestre aumenta il grado di isolamento termico della casa e, di conseguenza, minimizza le dispersioni e i consumi energetici.

La grande differenza tra i serramenti Oknoplast e gli infissi tradizionali sta proprio nella capacità dei primi di far circolare l’aria anche a finestre chiuse.

Il microclima ottimale che si viene a creare in casa grazie agli infissi dotati di posizione di microventilazione o di aeratori garantisce un risparmio energetico tutto l’anno: grazie alla temperatura costante e agli ambienti privi di umidità, la necessità di tenere accesi i riscaldamenti in inverno e i condizionatori in estate diminuisce notevolmente.


Ambienti più salubri e aumento della qualità della vita

In una casa asciutta, sana e pulita si vive decisamente meglio che in una casa afflitta da umidità, muffa sui muri, condensa sui vetri e infiltrazioni.

Vivere in ambienti sani, infatti, significa anzitutto proteggere la salute dei propri cari. Convivere per lungo tempo con condensa, umidità o muffa può creare disturbi respiratori, dell’umore e altre serie patologie.

Per proteggere la salute della casa e delle persone è dunque importante che gli ambienti siano correttamente aerati tramite i sistemi di ventilazione supplementare per finestre.

Dettaglio angolo finestra Prismatic per ricircolo d'aria in casa
Dettaglio sezione finestra Prismatic di Oknoplast

Casa a basso impatto ambientale

Il ricambio d’aria automatizzato a finestre chiuse determina un vantaggio per il benessere ambientale, oltre per il portafogli. Il motivo è piuttosto intuitivo: diminuendo il fabbisogno energetico, diminuiscono anche le quantità di gas inquinanti emesse quotidianamente nell’atmosfera attraverso l’accensione di caldaie e climatizzatori. In questo modo potrai evitare gli sprechi energetici e dare il tuo contributo alla salvaguardia dell’ambiente.

Innalzamento della classe energetica e aumento del valore commerciale dell’immobile

Come già accennato, installare finestre ventilate per la propria casa determina anche un aumento del valore commerciale dell’immobile.


L’acquisto di infissi in PVC e alluminio con sistemi di ventilazione supplementare Oknoplast, oltre a ridurre in modo tangibile i consumi, rappresenta un ottimo investimento anche sul lungo periodo, in quanto un corretto ricircolo d’aria aiuta a mantenere in salute la struttura della casa aumentando il suo prezzo sul mercato.

Rispetto a quest’ultimo punto, è bene ricordare che Oknoplast è Partner CasaClima – Agenzia Italiana di Certificazione dell’Efficienza Energetica – e che i suoi serramenti ad alta efficienza termica sono contrassegnati con uno dei riconoscimenti più prestigiosi d’Europa: il sigillo Finestra CasaClima, che certifica il rispetto di tutti gli standard qualitativi dettati dalle norme sull’efficienza energetica.

Infissi in PVC, alluminio o legno

Come ottenere il ricambio d’aria ideale in casa con infissi di qualità: considerazioni finali

Abbiamo quindi visto quanto sia importante garantire un ricircolo d’aria ottimale per eliminare il vapore acqueo in eccesso (scongiurando in tal modo la formazione di muffa e umidità), in modo tale da mantenere un microclima ideale e ridurre il fabbisogno energetico della casa.

Se controllata in modo automatizzato, una corretta “traspirazione” può apportare notevoli vantaggi alla qualità della vita, al mantenimento di una struttura abitativa sana e solida, alla minimizzazione delle dispersioni energetiche e di conseguenza alla riduzione dei consumi in bolletta.

Al fine di preservare la salute delle persone e degli ambienti domestici, Oknoplast ha messo a punto una serie di sistemi innovativi di ventilazione integrata e aeratori per finestre in grado di garantire un ricambio d’aria completamente automatizzato anche senza aprire le finestre.

Abbiamo osservato quanti vantaggi possono derivare dalla microventilazione a finestre chiuse e quanto sia importante installare infissi di qualità in alluminio e in PVC in casa per garantire la corretta aerazione senza compromettere il risparmio energetico.

Inoltre, è evidente che le finestre con ventilazione integrata sono più ecologiche dei modelli tradizionali, in quanto contribuiscono alla diminuzione dell’emissione di gas inquinanti.

Grazie agli aeratori per finestre Oknoplast e agli altri sistemi di micro ventilazione, la casa si mantiene sana, asciutta e salubre.

I vantaggi sono evidenti sotto tutti i punti di vista: rispetto per l’ambiente, taglio sui consumi energetici e una qualità di vita decisamente più alta!

Trova rivenditore

Posted by Oknoplast