Halloween si sta avvicinando! Se vuoi trasformare per qualche giorno la tua casa in un vero e proprio castello stregato, ecco 7 idee fai da te per realizzare facilmente e in poco tempo decorazioni da brividi!

1 – Decorazioni Halloween per addobbare le finestre 

La tradizione vuole che, nei giorni che precedono il 31 Ottobre, vengano esposte sul balcone delle zucche intagliate con una candela all’interno.

Ma come fare se non si hanno terrazze che si affacciano sulla strada?

Si possono decorare le finestre in modo divertente e creativo! 

Basta procurarsi le sagome a tema già pronte da colorare, ritagliarle e attaccarle sul vetro, aggiungendo dietro della carta velina colorata. La sera, illuminate dalle luci della casa, le sagome faranno un vero e proprio effetto da “castello degli orrori”!

Decorare le finestre di casa per Halloween

2 – Le candele mostruose 

Non c’è Halloween senza candele!

Con dei barattoli di vetro si possono creare, insieme ai più piccoli, candele mostruose per creare l’atmosfera perfetta. Per realizzarle basta disegnare sul vetro occhi e bocca aperti e inserire un lumino all’interno.

Infine, posizionare le candele in salotto e sulle mensole di casa. La sera l’atmosfera sarà perfetta!

In alternativa si può usare della cera rossa: sciogliendola su una candela bianca e lasciando colare la cera dall’alto sarà possibile ottenere delle terrificanti candele insanguinate. 

3 – Fantasmi fai-da-te

Per creare dei piccoli fantasmini da appendere per casa si possono prendere dei bicchieri di plastica bianca, appoggiarli al contrario sul tavolo e disegnarci sopra occhi e bocca. 

Il fondo dei bicchieri deve essere bucato con un ago per farci passare attraverso un filo trasparente, in modo da poter appendere il fantasma dove si vuole.

Infine si può avvolgere il bicchiere con della garza facendola passare attraverso la parte esterna del filo, sfilettando la parte in fondo e sporcandola un po’ con di caffè si potrà ottenere un effetto ancora più spaventoso!

4 – Tavola da paura

A tavola, naturalmente, protagonista assoluta sarà la zucca! Si può utilizzare come centrotavola sia nel modo classico, ovvero intagliata con occhi e bocca, sia dipingendola in modi più creativi, divertenti o eleganti.

Come base si possono utilizzare delle foglie con le tonalità dell’autunno, insieme a delle candele per creare l’atmosfera.

I colori predominanti dovranno essere l’arancione, il nero e il marrone.

Decorare la tavola per Halloween

5 – Idee da brivido per il giardino 

Anche in giardino ci si può davvero sbizzarrire in questi giorni!

Dalla decorazione dei vasi in perfetto stile Halloween ai piccoli sentieri fatti di candele e cerini, l’esterno della casa può trasformarsi in un vero e proprio giardino degli orrori per qualche giorno.

È possibile appendere agli alberi pipistrelli e fantasmini; sulla porta si può attaccare un’inquietante ghirlanda fatta di rami secchi, piccole sagome mostruose di carta e ragnatele (fatte con uno strato leggero di garza) per dare il benvenuto agli ospiti in perfetto stile famiglia Addams!

Come decorare il giardino per Halloween

6 – Rotoli di carta igienica mostruosi 

Bastano dei semplici rotoli di carta igienica, dei pennarelli indelebili, occhietti da attaccare e colla a caldo per costruire delle simpatiche faccine mostruose!

Decorazioni halloween casa fai-da-te

7 – Dolcetto o scherzetto?

La sera di Halloween molti bambini suoneranno alle porte al coro di “dolcetto o scherzetto”?

Per non farsi trovare impreparati è meglio munirsi di caramelline e dolcetti. Può essere divertente distribuirli in sacchetti di carta da intagliare o decorare con occhi e bocca in perfetto tema Halloween. 

Sacchetti caramelle per bambini Halloween

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *