Come eliminare le cimici in modo efficace

Con l’inizio della stagione estiva, nelle case di moltissimi italiani si ripresenta lo spettro delle cimici. Oltre alle mediterranee cimici verdi (Nizara virdula), da qualche anno è sempre più comune la presenza delle cosiddette cimici marroni, ovvero le cimici asiatiche. Si tratta di due insetti che si nutrono di foglie, frutti e ortaggi. Le cimici sono estremamente fastidiose perché emettono un odore sgradevole per allontanare i predatori ed è dunque sconsigliabile schiacciarle, se non si vuole incorrere in questo inconveniente. Oltre ad eliminarle manualmente, esistono altri rimedi che vi consentiranno di eliminare le cimici verdi e marroni da casa vostra. Dunque, prima di ricorrere ad un insetticida per cimici, valutate i seguenti metodi perchè garantiscono un ottimo risultato.

Installare le zanzariere alle finestre

Un primo rimedio consiste nel fornirsi di zanzariere. Soprattutto in estate si tende a stare sempre con le finestre aperte, soprattutto nelle città più calde, e dunque è facile che vi ritroviate la casa piena di cimici. Installando delle zanzariere alle finestre e ai balconi potrete proteggervi da questi fastidiosi insetti.

Installare delle zanzariere alle finestre è il rimedio migliore per eliminare le cimici da casa

Usare le piane aromatiche

Un altro rimedio molto efficace è l’utilizzo di piante che attirano le cimici. Si tratta di un rimedio completamente naturale. Come detto all’inizio, le cimici si nutrono di piante, dunque sarà sufficiente porre sul proprio balcone o sul davanzale della finestra un pianta molto attraente, come ad esempio il basilico, per far sì che le cimici si radunino sulle sue foglie e si possano catturare tutte insieme.

Il basilico e le piante aromatiche sono un modo naturale per cacciare le cimici da casa

Ricorrere all’aglio come antiparassitario naturale

Un altro rimedio naturale per eliminare cimici verdi da casa è l’aglio. Si tratta infatti di un fortissimo antiparassitario che protegge gli orti dagli insetti. Per proteggere invece la vostra casa, potreste piantare un bulbo d’aglio nei vasi in balcone oppure spruzzare un composto di acqua e aglio sulle foglie. In questo modo, terrete lontane le cimici dalle vostre case. Se volete un effetto maggiore, spargete qualche spicchio d’aglio in casa, sempre nelle vicinanze delle finestre, quindi su davanzali o credenze, e abbiate fiducia perché funzionerà perfettamente.

L'aglio è un ottimo antiparassitario naturale e molto utile per eliminare le cimici da casa

La farina fossile è un’altro valido rimedio

Se non sapete come eliminare le cimici dalla vostra casa, provate a considerare anche questo ulteriore metodo. Si tratta della farina fossile. Quest’ultima è una roccia sedimentaria formatasi grazie ai sedimenti di antiche alghe risalenti a milioni di anni fa. È stato provato che la sua presenza allontana le cimici. Posizionate dunque questa roccia agli angoli della vostra casa e vicino alle finestre e ai balconi. In questo modo allontanerete i noiosi insetti.

L’efficacia del Tea tree oil

Se avete ancora dubbi su come eliminare le cimici marroni, potete ricorrere a questo ultimo rimedio: il tea tree oil. Si tratta di un prodotto naturale che funge da ottimo repellente perché emette un profumo molto intenso che non è molto gradito alle cimici. Come si applica? Semplice. Quando fate una lavatrice, aggiungete al normale detersivo il tea tree oil. In questo modo, quando stenderete i panni in balcone le cimici non si avvicineranno perché sentiranno il profumo intenso. Così quando raccoglierete il bucato non vi porterete in casa quei fastidiosi insetti!

Il Tea Tree oil è un ottimo repellente naturale utili per combattere le cimici

Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *