Come arredare la casa vacanze per renderla pratica e accogliente

Hai una una casa in una bella località turistica e hai deciso di aprire le porte al turismo a breve termine?

Sicuramente sei in buona compagnia! In questi ultimi anni gli affitti temporanei tra privati, complice anche il grande successo di portali come Airbnb, Homeholidays e Widmu, che incentivano e semplificano la possibilità di contatto tra proprietari e viaggiatori, sono aumentati esponenzialmente. 

Questa nuova concezione di vacanza offre una buona opportunità di guadagno, ma per trasformare l’abitazione in una struttura ricettiva funzionale e accogliente occorre assicurarsi di non tralasciare piccoli dettagli che però fanno la differenza

La maggior parte dei siti in questione infatti mette a disposizione la possibilità di recensire il soggiorno e cattive opinioni potrebbero influenzare negativamente anche gli affitti futuri. 

Ecco allora alcune idee per arredare la casa vacanze in modo impeccabile!

Come arredare la casa per ospitare turisti in vacanza

Arredare la casa vacanze in modo funzionale e accogliente, insieme alla cordialità e alle buone maniere, ti permetterà di rendere il soggiorno degli ospiti bello e sereno e di ottenere buone recensioni senza incorrere in spiacevoli inconvenienti con gli ospiti o con i portali. 

Una casa vacanze ben arredata prima di tutto deve essere pulita

Prima di capire come arredare la casa è importante tenere in considerazione l’importanza della pulizia, che spesso è la prima preoccupazione di chi arriva. 

Come riuscire a mantenere tutto in ordine in modo semplice e veloce? Sicuramente pensare all’essenziale e utilizzare elementi che possono essere utili davvero evitando di aggiungere oggetti solo per riempire gli spazi è un buon metodo per non dare l’impressione di disordine da un lato e di raggiungere tutte le aree da pulire facilmente.  

È necessario e inoltre non dimenticare mai di far trovare asciugamani e lenzuola pulite.

La pulizia dei vetri, un aspetto essenziale che non passerà inosservato

Soprattutto se si ha la fortuna di avere gli affacci su un bel panorama, è importante che i vetri delle finestre siano ben puliti e senza aloni.

Leggi i nostri consigli sulla pulizia delle finestre.

Arredare la casa vacanze in modo essenziale sì, ma con personalità

Essere essenziali nell’arredamento non vuol dire essere superficiali o non dare uno stile alla casa. 

Prima regola: inutile cercare di accontentare tutti, non sarebbe possibile. Quello che si può fare è dare uno stile alle stanze seguendo i propri gusti senza eccedere con la “presenza”.Meglio evitare ad esempio di mettere molte foto personali nella stanza dove andranno a dormire gli ospiti. 

Con alcune decorazioni si può creare l’atmosfera giusta, accogliente e simpatica, mettendo ad esempio delle lucine sopra il letto e magari qualche oggetto che racconti qualcosa in più del luogo, come una bella fotografia. 

Dispositivi per la connessione

Oggi come oggi le persone quando viaggiano portano con sé cellulari, tablet e computer, per questo, oltre a comodini, armadio e scrivania, è importante mettere a disposizione una connessione internet dove possibile e prevedere alcune prese e nei posti molti caldi l’aria condizionata

Qual è la prima stanza che gli ospiti vedranno?

Non c’è una seconda occasione per dare una buona impressione. È sempre così? Forse no, ma sicuramente accogliere nella maniera giusta le persone appena entrano in casa è un ottimo biglietto da visita. 

Se nella stanza di arrivo sono presenti ampie finestre è bene tenerle aperte per far entrare luce e dare respiro agli ambienti, mentre se la porta d’ingresso si affaccia su un corridoio senza finestre è bene tenere le luci accese e non accogliere le persone nella penombra. 

Creare un angolo relax nella casa da affittare

Ambienti insonorizzati favoriscono il relax e il recupero delle energie

Nella maggior parte dei casi, chi viaggia sta fuori tutto il giorno o comunque gran parte della giornata, per questo al rientro gradirà rilassarsi. Finestre insonorizzate che garantiscono un alto livello di isolamento acustico saranno sicuramente apprezzate, specialmente nei condomini e nelle grandi città. 

Per garantire silenzio agli ospiti è bene optare per infissi di qualità installati da professionisti del settore. 

Una buona soluzione invece per la luce può essere quella di optare per sistemi oscuranti e doppie tende che permettono diversi gradi di oscuramento. 

Se si ha a disposizione anche una zona esterna può essere molto carino arredarla con un’amaca, cuscini o qualche poltrona per permettere alle persone di distendersi, ascoltare un po’ di musica o fare due chiacchiere. 

Leggi anche le nostre idee per abbellire gli spazi esterni in estate.

Hai qualche altra curiosità o qualche altro suggerimento?

Lasciaci un commento



Posted by Oknoplast

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *